Perché pagare una multa online

Effettuare pagamenti sul web oggi è semplice e conveniente e anche molto più sicuro. Sono diversi i pagamenti che si possono completare online in pochi minuti, uno di questi è il pagamento di una multa. Pagare una multa online porta a diversi vantaggi, primo tra tutti la comodità. Scegliendo il web come mezzo per il pagamento, infatti, si ha la possibilità di avviare la transazione comodamente da casa o dall'ufficio, senza doversi recare fisicamente agli sportelli autorizzati.

La possibilità di non recarsi agli sportelli permette di risparmiare tempo e denaro, in quanto non è necessario prendere i mezzi o l'auto per raggiungere poste o tabaccai. Inoltre il pagamento delle multe online è immediato e rapido: una volta avviato il procedimento tramite PC o smartphone la transazione viene effettuata in tempo reale.

Per evitare di pagare un sovrapprezzo sulla multa del 30% è necessario procedere al saldo della multa entro 5 giorni dalla notifica, comprensivi di giorni feriali e festivi. Non sono molti giorni per organizzarsi, motivo per cui il pagamento della multa online è una soluzione rapida che consente di usufruire di questa possibilità. In pochi minuti la multa risulta saldata.

Cosa accade se il pagamento della multa avviene dopo? L’importo saldato viene trattenuto come anticipo, mentre la differenza va versata entro 60 giorni. Il pagamento online è tracciato, quindi dimostrabile in caso di contestazione, sia dalla piattaforma usata per il pagamento, sia dall’estratto conto delle proprie carte.

Pagare una multa online è sicuro e affidabile

Prima di pagare una multa online ci si chiede spesso quanto sia sicuro. Oggi effettuare pagamenti sul web è molto più sicuro grazie all'utilizzo di sistemi di sicurezza innovativi e tecnologici, in grado di prevenire furti d'identità o truffe online.

PayTipper, partner di Libero, utilizza la tecnologia 3DSecure, un sistema basato su XML in grado di aumentare la sicurezza delle transazioni online, ad esempio attraverso carte di credito e di debito. Grazie a questo protocollo è possibile pagare la multa online della polizia municipale in totale sicurezza, ma anche bollettini postali, bancari (MAV, RAV o Freccia), il bollo auto e gli avvisi di pagamento della pubblica amministrazione.

Pagare una multa online: come fare

I passaggi per pagare una multa online sono pochi e molto semplici:

  • Accedere a Libero Pay attraverso le credenziali della propria Libero Mail: se non si è in possesso di una mail Libero è possibile crearne una gratuitamente e in pochi minuti.
  • Una volta ottenuto l'accesso è possibile scegliere il tipo di pagamento che si desidera effettuare, come ad esempio il pagamento di bollettini MAV e RAV o Freccia, bollettini postali, avvisi di pagamento della pubblica amministrazione o il bollo auto.
  • Dopo aver selezionato il tipo di pagamento bisogna compilare un modulo in cui inserire i dati del beneficiario e procedere poi con la conferma del pagamento su PayTipper. In questo modo verrà effettuata la transazione, a fronte del pagamento della commissione di 1,50 euro.
  • Può essere utile controllare lo stato dei propri pagamenti nell'area riservata, in modo da avere la conferma dell'avvenuta transazione e quindi del corretto pagamento.

Altri tipi di bollettini postali

 

RAPIDO

ECONOMICO

SICURO

Puoi pagare i bollettini postali, bancari (MAV, RAV o Freccia), il bollo auto e gli avvisi di pagamento della pubblica amministrazione in modo semplice, veloce e sicuro grazie alla tua Libero Mail.
E al costo soltanto di 1,50 € per transazione!

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963