Estratto conto debitorio Equitalia: come ottenerlo online?

L'estratto conto debitorio Equitalia è un documento rilasciato dall'Agenzia delle Entrate-Riscossione, all'interno del quale è riportata la posizione debitoria di una persona fisica o giuridica. Oltre che presso gli uffici Equitalia più vicini, tale documento può essere richiesto anche online usufruendo dell'apposito servizio messo a disposizione da Libero Pay, evitando dunque file e sprechi di tempo. Ma cos'è e a cosa serve l'estratto di ruolo?

Che cos'è e a cosa serve l'estratto conto debitorio Equitalia?

L'estratto di ruolo, ossia l'estratto conto debitorio Equitalia, è un documento molto utile per verificare la propria posizione debitoria con la società che si occupa della riscossione dei tributi in Italia. L'estratto di ruolo è in sostanza il modo più rapido per sapere se una persona fisica o giuridica ha debiti con l'Agenzia delle Entrate e quali cartelle esattoriali risultano aperte.

Ogni qual volta un soggetto non ottempera al pagamento di un tributo, l'Agenzia delle Entrate emette su incarico dell'ente creditore una cartella esattoriale (o cartella di pagamento). Le somme riportate nella cartella vengono iscritte a ruolo, ossia in un elenco che riporta debitori e somme dovute.

L'estratto di ruolo, dunque, si presenta come un estratto conto che evidenzia le cartelle esattoriali aperte a partire dall'anno 2000 e in corso, con relative rateizzazioni, pagamenti effettuati, in scadenza e scaduti e con indicazione delle iscrizioni a ruolo.

Perché richiedere l’estratto conto debitorio Equitalia online?

La richiesta di un estratto conto Equitalia può avere diverse motivazioni, ma principalmente il suo scopo è quello di permettere al soggetto interessato una verifica della validità della cartella esattoriale ricevuta.

Con l'estratto di ruolo, in pratica, è possibile capire rapidamente se un importo iscritto a ruolo risulta effettivamente dovuto. Poiché il documento riporta tutti i ruoli notificati e non ancora pagati, un controllo incrociato con l'estratto permette di avere un quadro più preciso della situazione. Il soggetto interessato può comodamente richiedere l'estratto conto Equitalia online, rivolgendosi al servizio offerto da Libero Pay, ed effettuare in prima persona la verifica, oppure richiedere il supporto di un commercialista qualora vi siano ancora dubbi sulla validità della cartella.

Come richiedere un estratto conto debitorio Equitalia su Libero Pay?

Come anticipato, oltre che presso gli uffici di Equitalia e dell'Agenzia delle Entrate, è possibile richiedere l'estratto di ruolo di una persona fisica o giuridica online, collegandosi comodamente da PC o smartphone al portale Libero Pay.

La richiesta è particolarmente semplice: basta infatti inserire nome e cognome della persona fisica o la denominazione della persona giuridica e il relativo codice fiscale e, una volta effettuato il pagamento del servizio sempre online, si riceverà il documento completo.

Nell'estratto conto Equitalia così ottenuto si potranno osservare i debiti riferiti a:

  • imposte
  • IVA
  • tributi comunali (IMU, TARI e TASI)
  • contributi previdenziali a casse professionali
  • contributi INPS
  • bollo auto
  • sanzioni per violazione del Codice della Strada

Per ogni procedura in corso, inoltre, sono contenute le seguenti informazioni:

  • ambito di riferimento
  • numero del documento e descrizione
  • data di accertamento
  • ente creditore (Agenzia delle Entrate, INPS, cassa previdenziale, Comune, ecc.)
  • importo del debito, comprensivo di sanzioni e interessi
  • i pagamenti effettuati
  • i pagamenti scaduti
  • il saldo del debito passivo
  • i provvedimenti di sospensione di atti esecutivi
  • gli sgravi sul saldo dovuto
  • la presenza di eventuali rateizzazioni in corso
  • la presenza di procedure

Come contestare un estratto di ruolo?

Grazie all'estratto debitorio Equitalia è possibile avere, dunque, un quadro preciso e puntuale di tutte le situazioni in sospeso con il Fisco. Attraverso questo documento, potrebbe risultare che alcune cartelle non siano mai state notificate, il che apre alla possibilità di contestare quanto riportato sul riepilogo. In questo caso, sarà l'agente di riscossione a dover dimostrare l'avvenuta notifica delle cartelle.

Non sono previsti termini per l'impugnazione dell'estratto di ruolo, ma in genere si ritiene che sia preferibile effettuare l'opposizione entro 60 giorni dal ricevimento dello stesso. In caso di nullità della notifica della cartella o degli altri atti, il contribuente ha la facoltà di impugnarla e di attendere l'emanazione del successivo atto della riscossione per far valere il vizio.

Da questo punto di vista, appare ancora più evidente l'importanza dell'estratto di ruolo, che può rappresentare uno strumento davvero prezioso per tutelarsi di fronte a errori della società di riscossione dei tributi.

Qual è la differenza tra estratto di ruolo e ruolo?

Un'ultima interessante osservazione è quella della distinzione tra ruolo ed estratto di ruolo. Il ruolo è l'atto di natura impositiva previsto e regolato dalla legge, contenente una pretesa economica da parte dell'ente che lo emette; l'estratto di ruolo è invece un semplice documento emesso su richiesta del debitore contenente il riepilogo delle posizioni aperte. I due termini, dunque, non vanno confusi poiché solo il ruolo ha natura impositiva, mentre l'estratto di ruolo non contiene nessuna pretesa di questo genere.

*Servizio erogato in partnership

Perché usare Libero Pay?

RAPIDO

Inserisci i tuoi dati personali una volta sola e li troverai sempre precompilati

RISPARMIA TEMPO

Gestisci con facilità i pagamenti online evitando le code

SICURO

Paga in totale sicurezza tramite i nostri partner Paytipper, LetteraSenzaBusta e VisureItalia

Con Libero Pay puoi pagare i bollettini postali, bancari (MAV, RAV o Freccia), il bollo auto, gli avvisi PagoPA, richiedere visure e inviare telegrammi, raccomandate e mazzi di fiori 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno ovunque ti trovi, in modo semplice, veloce e sicuro!

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963