Come richiedere il certificato di stato di famiglia online

Lo stato di famiglia è un documento ufficiale, emesso dall’ufficio anagrafe comunale, che certifica la composizione del nucleo famigliare. Il nucleo famigliare non comprende necessariamente legami di parentela, bensì tutte le persone che vivono nello stesso luogo e hanno quindi la stessa residenza anagrafica. Come indicato nella legge 24 Dicembre 1954 n. 1228 D.P.R. 30 Maggio 1989, n. 223, per famiglia anagrafica si intende quindi un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi che coabitano nella stessa unità immobiliare.

Il certificato di stato di famiglia va quindi a identificare tutte le persone che compongono un singolo nucleo famigliare che sono anagraficamente residenti in un determinato comune. Se fino a qualche tempo fa, l’unico modo per richiedere lo stato di famiglia era recarsi presso gli uffici comunali di riferimento, oggi grazie al servizio di Libero Pay puoi richiedere lo stato di famiglia online, senza uscire di casa o dall’ufficio ed evitando così spiacevoli code.

Certificato di stato di famiglia: cosa contiene e a cosa serve

Lo stato di famiglia è un documento ufficiale che include dati specifici per tutti i componenti del nucleo famigliare, tra cui:

  • Nome
  • Cognome
  • Data e luogo di nascita
  • Comune e indirizzo di residenza

Per uscire dallo stato di famiglia, ad esempio quando un figlio diventa autonomo, è sufficiente effettuare un cambio di residenza. Certificato di residenza e stato di famiglia quindi sono strettamente connessi, dato che il secondo va a certificare la coabitazione di più persone nella stessa unità abitativa.

A questo punto ti chiederai a che cosa serve e quando è richiesto questo documento ufficiale. Lo stato di famiglia è obbligatorio in diverse situazioni, nello specifico:

  • Quando si richiedono assegni famigliari
  • Per calcolare i redditi dei singoli componenti del nucleo famigliare, per il modello ISEE
  • Talvolta può essere richiesto dal datore di lavoro in caso di assunzione
  • È sempre richiesto quando si accende un mutuo
  • Per richiedere finanziamenti o benefici economici e fiscali.
  • Lo stato di famiglia è fondamentale in numerose occasioni, per questo motivo è necessario sapere come e quando richiederlo, senza dover perdere tempo nelle procedure.

    Stato di famiglia storico: che cos’è?

    Oltre alla normale dichiarazione di stato di famiglia, esiste lo stato di famiglia storico o originale. Questo documento attesta la composizione originaria di un nucleo famigliare, come risultava antecedentemente allo stato attuale. In questo caso si fotografa quindi una situazione del passato. Quando è richiesto?

    Ad esempio, quando si deve effettuare una successione o quando si devono individuare i legittimi eredi. Se nel primo caso, quindi nell’attuale stato di famiglia, in alcuni casi è accettata anche una semplice autodichiarazione che attesti la composizione attuale del nucleo famigliare, nel caso dello stato di famiglia storico invece va sempre richiesto all’ufficio anagrafe del comune. Anche in questo caso però non è necessario fare lunghe code presso gli sportelli, ma puoi richiederlo tranquillamente online, su Libero Pay.

    Come richiedere lo stato di famiglia con Libero Pay

    Con il servizio di richiesta dello stato di famiglia di Libero Pay puoi inviare la richiesta del documento all’ufficio comunale di riferimento, sia per lo stato di famiglia attuale, sia per quello storico. La procedura è molto semplice: ti basterà infatti accedere al sito web di Libero Pay, selezionare il servizio di stato di famiglia online, effettuare l’accesso con la tua Mail, se non ne sei in possesso puoi crearla in modo gratuito.

    In seguito, potrai scegliere il tipo di servizio necessario, tra stato di famiglia regolare o storico. A questo punto ti sarà chiesto di inserire i dati come cognome, nome del richiedente, data di nascita, stato e comune di nascita, provincia e comune di residenza. Gli stessi dati sono richiesti per lo stato di famiglia storico.

    Dopo aver compilato tutto, puoi inviare la richiesta effettuando il pagamento online con carta di credito o PostePay. Riceverai entro poco tempo il tuo stato di famiglia via e-mail in PDF e tale documento ha pieno valore legale.

    Richiedere lo stato di famiglia online non è mai stato così semplice, grazie al servizio di Libero Pay. In pochi minuti infatti puoi effettuare tutta la procedura senza dover mai uscire di casa o dall’ufficio. Il documento che riceverai ha pieno valore legale e tu hai la garanzia di rapidità e sicurezza. Su Libero Pay puoi anche richiedere altre tipologie di certificati anagrafici, come quello di residenza, di cittadinanza, di matrimonio, di nascita e tanti altri.

    *Servizio erogato in partnership

    Perché usare Libero Pay?

    RAPIDO

    Inserisci i tuoi dati personali una volta sola e li troverai sempre precompilati

    RISPARMIA TEMPO

    Gestisci con facilità i pagamenti online evitando le code

    SICURO

    Paga in totale sicurezza tramite i nostri partner Paytipper e LetteraSenzaBusta

    Con Libero Pay puoi pagare i bollettini postali, bancari (MAV, RAV o Freccia), il bollo auto, gli avvisi PagoPA e puoi inviare telegrammi, raccomandate e mazzi di fiori 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno ovunque ti trovi, in modo semplice, veloce e sicuro!

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963